Monte Tuttavista – Garteddì 18 de febrer

Monte Tuttavista – Garteddì

Confirma obligatòria PER TOTS entre dijous 15 de febrer (Conferma obbligatoria PER TUTTI entro giovedì 15 febbraio) a cealguer@gmail.com

Voleu participar com a simpatitzants a les nostres activitats? (Volete partecipare come simpatizzanti alle nostre attività?) Obbligatoria l’assicurazione, come specificato nel seguente link* https://blocs.mesvilaweb.cat/cealguer/?p=265244

Regulament de participacióhttps://blocs.mesvilaweb.cat/cealguer/?p=265094 (anau su DESCARREGA)

Partença de l’Alguer: Plaça de la Pau, hores 7:15 https://goo.gl/maps/M277FEb1CM82

Per qui parti de Sàsser (chi parte da Sassari), contactau Graziano +39 3405898501

Trobada amb el grup de Sàsser: Parcheggi San Pietro – Circonvallazione a Galtellì.

Quota benzina: € 52 per màquina

Graziano mos escriu:

Destinazione Baronia. A Galtellì, per affrontare un superbo massiccio calcareo chiamato Monte Tuttavista. L’itinerario prevede l’ascesa della montagna sino alla cima dove si trova un famoso Cristo bronzeo.

Una volta in vetta… viste superbe. Ad ovest la piana del Cedrino, (sembra di vederla dall’aereo..), sull’altro versante il golfo di Orosei sino a La Caletta e Dorgali. Camminando sul crinale roccioso appariamo minuscoli… le prospettive cambiano, i paesaggi si susseguono… catturano.

Il trekking prosegue lungo la cresta per raggiungere un’altra rupe. La vista è solenne: si domina il mare da una parte, il Montalbo di Lula dall’altra e, sotto di noi, il picco con i ruderi del castello di Pontes (che ispirò Grazia Deledda). Infine altra tappa d’obbligo al celebre arco di roccia Sa Petra Istampata che non può non ammaliare: una parete rocciosa alta circa 40 metri con un grande foro al centro che incornicia la pianura… E’ stata dichiarata Monumento Naturale della Sardegna…nell’isola sono appena 24.

Difficoltà: circa 2.30 ore di percorrenza totali. Si giungerà in prossimità della cima del Monte Tuttavista con le auto (evitando la ben più difficoltosa risalita a piedi dal paese..). In ogni caso scorci stupendi camminando sulla cresta. Le uniche difficoltà consistono nell’aggirare delle roccette prominenti (opzionale) per raggiungere un punto panoramico a Nord della vetta.

Costo escursione per guida € 7,00 pax

– – –

Al termine del trekking, andremo a Orotelli per il carnevale dove si potranno vedere sos Thurpos http://sardegnainblog.it/16583/carnevale-orotelli/

itinerari: https://goo.gl/maps/vMM5CY6yviT2

– – –

RECORDEM: Il certificato medico per attività sportiva non agonistica NON è OBBLIGATORIO, ma è CONSIGLIABILE, per rispetto degli altri soci e per il buon andamento delle escursioni. Per i soci CEA, il medico sportivo dott. Giuseppe Solinas farà il certificato con una tariffa convenzionata di 40 €, che comprende la visita, la spirometria, l’ECG a riposo, l’ECG da sforzo e l’eventuale consulenza cardiologica con dott. Sini. Lo studio è in via Rossini n. 17 A ad Alghero. Per appuntamento: 079977835. Le visite con la tariffa agevolata potranno essere fatte solo dopo aver formalizzato l’iscrizione CEA.

Afegeix un comentari

Deixa un comentari

L'adreça electrònica no es publicarà. Els camps necessaris estan marcats amb *