Excursió a : Montalbo di Lula: Da Nurai a Sa Costera data : 10 marzo 2019.

 

Excursió a : Montalbo di Lula: Da Nurai a Sa Costera
data : 10 marzo 2019.

Confirma obligatòria PER TOTS entra..
Conferma obbligatoria PER TUTTI entro la mattinata di giovedì 07 marzo 2019) a cealguer@gmail.com

Voleu participar com a simpatitzants a les nostres activitats?
Volete partecipare come simpatizzanti alle nostre attività?) Obbligatoria l’assicurazione, come specificato nel seguente link* https://blocs.mesvilaweb.cat/cealguer/?p=265244
Regulament de participació:   https://blocs.mesvilaweb.cat/cealguer/?p=265094
(anau su DESCARREGA)
Si ricorda ai simpatizzanti di inviare nella e-mail  di conferma, anche i propri dati anagrafici e il codice fiscale.

Partença: de la Plaça de la Pau ora 6.45
Partenza: dal piazzale della Pace ore 6.45.

Itinerari en màquina:
Itinerario in macchina è facoltativo; il più breve è: Alghero-Ozieri-Pattada-Bitti-Lula. (143 km x 2.15′ ore di percorrenza); Chi vuole fare un percorso più lineare può optare per: Alghero-Macomer-SS 129 – SS 131 dcn – Lula. (km 183 x 2h.10’)

Encontre amb qui arriba de fores:
Incontro con chi arriva da fuori: Bar Gialus (verso le ore 8.00) su SS129 (Macomer-Nuoro).

Benzina per automobile. (andata+ritorno) indicativamente 40€.

Descrizione: L’Associazione Su Golostiu di Bitti che organizza, ci scrive:

Percorso in auto da Lula: dalla piazza Loreto (LULA), si procede a monte del centro abitato su strada di penetrazione agraria fino ai piedi del sentiero che porta a Nurai dove saranno lasciate le auto in sosta.
Percorso a piedi: il percorso si snoda a mezza costa lungo la catena del Montalbo. Si cammina prevalentemente su mulattiera, su pietrame calcare e su sterrato: all’avvio da Nurai si risale sul costone per coprire un dislivello di circa 130 metri fino a Sas Pathathas . Si prosegue fino ai piedi della grotta Omines Agrestes: per vedere la grotta si percorre un tratto di circa 300 m in forte pendenza, a scelta chi si sente in forma può farlo, mentre il gruppo prosegue fino all’ovile Sa Costera. Lunghezza totale circa7/ 8 km. Dislivello totale circa 300 m. Durata circa ore 5.00 Grado di difficoltà: E (escursionisti ) (che cosa significa?). Altitudine minima 630 m, altitudine massima 850 m.
Si raccomanda abbigliamento invernale da trekking.
Cosa andiamo a vedere: Si possono ammirare paesaggi immensi: dal primo tratto verso Lodè, l’altopiano di Mamone, la costa a nord di Siniscola; dal secondo tratto verso il monte Tuttavista, la valle del Cedrino, la costa di Capo Comino ed Orosei. E’ possibile vedere diversi ovili, querce secolari, Sa Tumba de Nurai, la raccolta di acqua piovana presso l’ovile Sa Costera,

Pranzo: conviviale; tutti insieme nel salone del santuario Su Meraculu con un semplice menù comprendente un primo di pasta, un secondo di spezzatino di pecora, verdure, bevande e caffè. Costo € 15 persona.
NB. Chi non intendesse partecipare al pranzo suddetto lo puntualizzi chiaramente all’atto dell’adesione all’escursione.

In caso di maltempo l’escursione sarà sospesa.

 

Lunghezza totale trekking: Km 7÷8.
Desnivell, dislivello: 300m.
Dificultat difficoltà “E “ (vedi regolamento Escursioni)

– – –
RECORDEM: Il certificato medico per attività sportiva non agonistica NON è OBBLIGATORIO, ma è CONSIGLIABILE, per rispetto degli altri soci e per il buon andamento delle escursioni. Per i soci CEA, il medico sportivo dott. Giuseppe Solinas farà il certificato con una tariffa convenzionata di 40 €, che comprende la visita, la spirometria, l’ECG a riposo, l’ECG da sforzo e l’eventuale consulenza cardiologica con dott. Sini. Lo studio è in via Rossini n. 17 A ad Alghero. Per appuntamento: 079977835. Le visite con la tariffa agevolata potranno essere fatte solo dopo aver formalizzato l’iscrizione CEA.

 

Afegeix un comentari

Deixa un comentari

L'adreça electrònica no es publicarà. Els camps necessaris estan marcats amb *